Alzheimer sintomi e Primi segnali

0

Alzheimer sintomi e segnali da non sottovalutare..

Alzheimer Sintomi

Nella demenza di Alzheimer sintomi lievi e poco riconoscibili fanno si che la malattia abbia un inizio subdolo, è infatti difficile distinguere i primi sintomi della malattia dalle comuni disattenzioni e difficoltà di una persona sana che sta semplicemente invecchiando, nell’Alzheimer sintomi iniziali si manifestano con la dimenticanza di alcune piccole cose, e molte volte non si da peso a questi segnali ma è fondamentale diagnosticare la malattia di Alzheimer nel più breve tempo possibile perche è una malattia fatale per cui ad oggi non esiste una cura ma che se presa in tempo nelle prime fasi può essere rallentata nel suo decorso.
Se voi o una persona cara state vivendo difficoltà di memoria o riscontrate cambiamenti nelle capacità di pensare e necessario consultare un medico al più presto per determinare la causa di questi cambiamenti, non allarmiamoci però perche la perdita di memoria non significa che si è per forza affetti del morbo di Alzheimer o da un’altra forma di demenza proprio per questo è fondamentale una consulenza con uno specialista.
I primi sintomi della malattia possono variare notevolmente da soggetto a soggetto, tuttavia il più precoce ed evidente sintomo è in genere una perdita di memoria che si manifesta con difficoltà nel ricordare informazioni apprese recentemente, dimenticare date o eventi importanti, chiedere le stesse informazioni più volte e difficolta a svolgere le normali manzioni come avere problemi a ricordare una ricetta che era loro familiare o a tenere traccia delle bollette mensili, si arriva a perdere il senso delle date, delle stagioni, del passare del tempo e confondersi sul luogo in cui ci si trova, in una fase successiva seguiranno problemi a trovare le parole giuste ed a non ricordare o scambiare i nomi degli oggetti più comuni come un orologio, una penna, un bicchiere ecc.. l’umore delle persone che soffrono del morbo di Alzheimer in alcuni casi può subire un cambiamento, possono diventare confusi, sospettosi, depressi, spaventati o ansiosi..

Share.

Leave A Reply